rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Umbria, paura al parco: coltello in faccia a un ragazzo per rapinarlo

Il 23enne è stato denunciato. Accaduto a Perugia

Paura al parco: un uomo sbuca dal nulla e tenta di rapinare un ragazzo. È successo nell’area verde di via Armando Diaz, a Perugia. 

Secondo la ricostruzione della polizia la vittima ha raccontato agli agenti che uno sconosciuto lo ha improvvisamente afferrato e con un coltello in mano aveva chiesto del denaro a lui e ai suoi amici. Il giovane è riuscito a divincolarsi e scappare. Poi è ha chiesto aiuto allo zio che ha chiamato la polizia. 

I poliziotti - grazie alle informazioni fornite dalla vittima e dagli altri amici - hanno individuato l'aggressore in via Settevalli. Si tratta di un 23enne, cittadino nigeriano, con numerosi precedenti e gravato da un ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale. L'uomo ha tentato di scappare, ma non è andato lontano. È stato perquisito e trovato in possesso di un coltello multiuso.

Il 23enne è stato portato in Questura e denunciato per tentata rapina, possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere e inottemperanza al provvedimento del Questore. È stato poi posto a disposizione del personale dell’Ufficio Immigrazione al fine di rendere esecutiva la sua espulsione dallo Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, paura al parco: coltello in faccia a un ragazzo per rapinarlo

TerniToday è in caricamento