rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Notizie dall'Umbria

Pantalla, sfreccia sulla E45 a 200 chilometri all'ora: maxi multa e patente ritirata

L'automobilista indisciplinato è stato "pizzicato" dalla Polstrada a Pantalla

La polizia stradale di Perugia ha "pizzicato" un automobilista che a Pantalla ha toccato i 200 chilometri orari, elevando una sanzione pari a 845 euro, a cui seguirà la decurtazione di 10 punti e la sospensione della patente di guida da 6 a 12 mesi.

La violazione al codice della strada è stata rilevata ieri nell’ambito dei servizi per la “Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada”. Le verifiche si sono concentrate lungo le principali arterie stradali della provincia, anche mediante l’utilizzo di un autovelox di ultima generazione, fondamentale per rilevare eventuali condotte sopra le righe da parte degli utenti della strada.

Durante il servizio di vigilanza, lungo la strada extraurbana principale E-45, in località Pantalla, gli agenti della Sezione di Perugia hanno rilevato 70 infrazioni per eccesso di velocità.

Oltre alle contestazioni per alta velocità, nel corso delle ultime due settimane la Polizia stradale di Perugia ha controllato 339 persone e 327 veicoli, attività che ha portato alla decurtazione di 402 punti patente, alla contestazione di 364 infrazioni al Codice della Strada, al sequestro di 9 veicoli e al ritiro di 14 patenti.

Importante anche l’attività di soccorso: sono stati 77 gli interventi in aiuto degli utenti della strada e 35 gli incidenti stradali rilevati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pantalla, sfreccia sulla E45 a 200 chilometri all'ora: maxi multa e patente ritirata

TerniToday è in caricamento