rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, Porchettiamo 2024 celebra la porchetta fra tradizione e innovazione: il programma

Il festival si svolgerà nel borgo di San Terenziano di Gualdo Cattaneo dal 17 al 19 maggio

Sembra già di sentirlo l’odore inconfondibile della porchetta, un odore che racchiude la tradizione culinaria umbra e che, in occasione della 14esima edizione di Porchettiamo, si aprirà al mondo con gemellaggi con il Messico e il Giappone.  La nuova edizione, presentata oggi a Palazzo Donini, alla presenza della presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e dell’ideatrice dell’evento, Anna Setteposte, fa fede all’autenticità del format e dei contenuti, quell’originalità che ha saputo anticipare i tempi rendendo la porchetta uno street food antelitteram. 

Il borgo di San Terenziano di Gualdo Cattaneo si prepara dunque ad accogliere il festival che celebra la porchetta come emblema dello street food italiano e che quest’anno vede come novità assoluta la porchetta di gallo da Trieste. L’evento, che si svolgerà dal 17 al 19 maggio 2024, sarà anche un’occasione per promuovere il marchio di qualità Igp per la porchetta umbra. Durante la conferenza stampa il sindaco di Gualdo Cattaneo, Enrico Valentini, il critico enogastronomico Antonio Boco hanno infatti sottolineato l’importanza del riconoscimento di una così antica tradizione umbra come la lavorazione del maiale. 

Il panorama della porchetta italiana trova in questo contesto lo spazio per arricchirsi di proposte innovative e tradizionali. Tra le varietà storiche, ci sarà la porchetta di Ariccia IGP e quella umbra di Bevagna, mentre la Calabria e la Sicilia offriranno le loro interpretazioni uniche. 

L’innovazione arriva proprio con la porchetta di gallo, creata dallo chef Andrea Natali, che mescola tradizione italiana e tecniche culinarie moderne. Porchettiamo 2024 celebra anche l’inclusività con opzioni gluten free, in collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, Porchettiamo 2024 celebra la porchetta fra tradizione e innovazione: il programma

TerniToday è in caricamento