rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Trasporto pubblico in Umbria, domani sciopero dei lavoratori

Preoccupazione per la divisione in quattro lotti. Martedì 23 gennaio, presidio a Perugia in piazza Italia

Non si placa la tensione tra i sindacati del trasporto pubblico locale in Umbria e la Regione, e domani, martedì 23 gennaio 2024, lavoratrici e lavoratori del Tpl umbro parteciperanno allo sciopero proclamato dai sindacati Filt Cgil e Faisa Cisal, che da mesi si oppongono alla decisione della Regione di dividere il servizio del trasporto pubblico locale in 4 lotti. 

I lavoratori del settore temono infatti che questa scelta possa avere conseguenze negative sulle condizioni di lavoro, sulla qualità dei servizi e sull’accessibilità delle zone più isolate. Per questo motivo i sindacati hanno organizzato una protesta in piazza Italia a Perugia, dalle 9.30, sotto la sede del consiglio regionale. 

“Continuiamo a chiedere che le preoccupazioni e la voce dei lavoratori vengano ascoltate” concludono in una nota i due sindacati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico in Umbria, domani sciopero dei lavoratori

TerniToday è in caricamento