rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Notizie dall'Umbria

Università di Perugia, il professor Filippo De Angelis è per la quinta volta nella lista "Highly Cited Scientists" tra gli scienziati più citati al mondo

Il ricercatore del Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie ha sviluppato ricerche che hanno permesso di mettere a punto nuove celle solari di alta efficienza e basso costo

Nuovo prestigioso riconoscimento per l'Università degli Studi di Perugia e in particolare per il Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie (uno dei Dipartimenti di eccellenza accreditati dal Miur): per il quinto anno consecutivo il professor Filippo De Angelis è stato incluso nella lista "Highly Cited Scientists" da Clarivate Analytics. 

Il professor De Angelis ha ottenuto il riconoscimento per la categoria Interdisciplinare, in particolare, per aver pubblicato negli ultimi 11 anni vari lavori scientifici tra i più citati al mondo, che hanno quindi esercitato maggiore influenza ed impatto nei rispettivi settori.  

Un riconoscimento di grande prestigio in considerazione del fatto che la lista "Highly Cited Scientists" contempla solo 6.938 scienziati al mondo in tutti i campi, includendo quindi solo lo 0.1% della comunità scientifica mondiale con produzione scientifica di maggiore impatto. 

Le ricerche di Filippo De Angelis sono incentrate sullo sviluppo e applicazione di metodi di simulazione quantomeccanica a materiali e processi per tecnologie fotovoltaiche di nuova generazione.   

Le sue ricerche hanno permesso, recentemente, di mettere a punto nuove celle solari di alta efficienza e basso costo basate su perovskiti, la cui industrializzazione sarà studiata nell’ambito di progetti PNRR e industriali. 

La lista "Highly Cited Scientists" di Clarivate Analytics è consultabile all’indirizzo https://clarivate.com/highly-cited-researchers/ 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università di Perugia, il professor Filippo De Angelis è per la quinta volta nella lista "Highly Cited Scientists" tra gli scienziati più citati al mondo

TerniToday è in caricamento