rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Notizie dall'Umbria

Perugia, raid anarchico: indagini in corso

Fuoco alle gomme di tre auto aziendali e scritte a sostegno dei militanti al 41 bis

Il raid risale alla notte tra mercoledì e giovedì. Tre auto aziendali di Unicredit, parcheggiati di fronte al centro direzionale di Madonna Alta dell'istituto bancario, sono state prese di mira da soggetti al momento sconosciuti che, come riportano Il Messaggero e il Corriere dell'Umbria, avrebbero dato fuoco alle ruoti anteriori delle vetture e lasciato scritte spray in particolare sulla carrozzeria di una di esse- Scritte di solidarietà ad Alfredo Cospito, militante anarco insurrezionalista in carcere in regime di 41 bis, da cui l'ipotesi che il gesto abbia questa matrice. 

Del resto, raid di questo tipo sono avvenuti praticamente in contemporanea anche in altre città d'Italia. Sull'episodio indaga la digos della questura di Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, raid anarchico: indagini in corso

TerniToday è in caricamento