menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Giovane risultato positivo al Coronavirus operato a Terni. La ricostruzione: “Smentite feste e nuovi contagi"

Il ragazzo caduto dal monopattino è stato trasferito al Santa Maria per una frattura mandibolare che necessitava di un intervento di chirurgia maxillo-facciale

Una notizia che in poco tempo ha fatto il giro dell’Umbria e suscitato preoccupazione diffusa. La redazione di www.perugiatoday.it ha ricostruito i fatti, a seguito di quanto accaduto ad un giovane folignate. Il ragazzo diciannovenne, mentre stava andando a comprare le sigarette è caduto dallo skate, per poi essere portato al pronto soccorso di Foligno. Numerose le voci e indiscrezioni che si sono susseguite. Onde evitare di generare panico i colleghi hanno ricostruito la vicenda, utilizzando i canali ufficiali ed i soggetti preposti alla comunicazione in ambito sanitario.

Nessun rischio di contagio

Il ragazzo, seppur asintomatico, è risultato positivo al virus. Su questo aspetto il portale fa comprensibile chiarezza, evocando le note ufficiali diramate in giornata: “Il personale medico e sanitario dell’ospedale, fin dal suo ingresso al pronto soccorso, lo ha accolto con tutti i presidi di protezione individuale – dalla visiera alle tute protettive fino alla doppia mascherina – scongiurando così ogni possibile contagio anche alla luce delle operazioni di sanificazione che vengono effettuate più volte al giorno". Nessun rischio contagio, per medici e infermieri dell’ospedale, come assicura l’ufficio stampa dell’Usl Umbria 2.

Inoltre attraverso un altro comunicato ufficiale dell'Ospedale di Foligno è ulteriormente specificato: "Avvisato il servizio di chirurgia maxillo facciale del “Santa Maria” dell’esito positivo del tampone il paziente, completamente asintomatico per Covid, è quindi stato dimesso per poi essere trasferito in sicurezza a Terni”.

Secondo aspetto esaminato. Ci sono nove risultati positivi tra amici e parenti del giovane? No. Per lo meno non al momento. Gli operatori hanno così effettuato una approfondita indagine epidemiologica per ricostruire i contatti del 19enne: smentita anche una ipotetica festa di compleanno dove avrebbe contagiato altre persone”.

Leggi la notizia completa su Perugia Today 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento