rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Umbria: “Non sapevo che servisse il green pass per lavorare”. Multato parrucchiere e chiuso locale

Un parrucchiere di Bastia Umbra è stato oggetto di un controllo per verificare il rispetto delle norme anti-contagio

"Non sono vaccinato e non ho nessun green pass: ma perché serve anche per lavorare?". La domanda è stata rivolta dagli agenti di Polizia di Assisi da un parrucchiere di Bastia Umbra che era stato oggetto di un controllo per verificare il rispetto delle norme anti-contagio. La Polizia, dopo aver spiegato le norme, hanno sia multato il parrucchiere la sanzione di 400 euro e, considerato il rischio elevato di contagio e considerata la particolare natura dell’attività esercitata, "è stata disposta, in via cautelare, l’immediata chiusura temporanea dell’esercizio". Dal 20 gennaio entrerà in vigore l'accesso con green pass anche per i servizi alla persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria: “Non sapevo che servisse il green pass per lavorare”. Multato parrucchiere e chiuso locale

TerniToday è in caricamento