rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Umbria, in stato confusionale nell'area di servizio della superstrada. Soccorso e portato in ospedale

È successo lungo la Centrale Umbra. La madre lo stava portando in ospedale, ma lui è voluto scendere dall'auto

In stato confusionale vicino all'area di servizio della superstrada. È successo lungo la Centrale Umbra. Il 30enne è stato soccorso da polizia e 118 e portato all'ospedale di Foligno. A lanciare l'allarme la madre del ragazzo.

La donna, ricostruisce la Questura di Perugia, ha spiegato ai poliziotti che il figlio da qualche giorno aveva problemi di salute e uno stato confusionale. Così aveva deciso di portarlo all’ospedale per una visita ma, giunti all’altezza dell’area di servizio, il 30enne aveva fatto fermare l’auto per allontanarsi da solo. La donna, preoccupata, ha chiamato la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, in stato confusionale nell'area di servizio della superstrada. Soccorso e portato in ospedale

TerniToday è in caricamento