rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Notizie dall'Umbria

Umbria, da due anni usa il nome e il cognome di un altro per evitare multe e per affittare casa: arrestato

La vittima lo ha riconosciuto per strada e ha chiamato la polizia. Accaduto a Perugia

Fuori dal supermercato incrocia l'uomo che da due anni gli ruba l'identità e la usa durante i controlli delle forze dell'ordine e nella sottoscrizione di contratti.  Così chiama la polizia. Gli agenti lo trovano in via San Galigano. Si tratta di un 53enne straniero, gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, contro la fede pubblica e per resistenza a pubblico ufficiale. 

L’uomo è stato arrestato per falsa attestazione a pubblico ufficiale sull'identità e denunciato per sostituzione di persona e calunnia. Il 53enne, su disposizione del Pubblico Ministero, è stato trattenuto nelle celle di sicurezza della Questura fino all’udienza che si è tenuta mercoledì mattina che ha convalidato l’arresto. Nei confronti dell’uomo è stato, inoltre, emesso un ordine di lasciare il territorio nazionale entro il termine di sette giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, da due anni usa il nome e il cognome di un altro per evitare multe e per affittare casa: arrestato

TerniToday è in caricamento