rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, riempie lo zaino di cibo e tenta di uscire dal supermercato senza pagare: denunciato

L'uomo è stato fermato dalla vigilanza alle casse dove non aveva pagato la merce dicendo di avere un problema alla carta di credito. Accaduto a Perugia

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti presso un esercizio commerciale a Ponte della Pietra dove era stato segnalato il furto di alcuni prodotti da parte di un ragazzo, italiano di 31 anni.

Il giovane, secondo il racconto fatto dal personale della sicurezza, è stato visto aggirarsi tra gli scaffali, prendere degli oggetti e poi presentarsi alla cassa. Al momento di pagare, però, ha riferito alla cassiera che la sua carta di credito era disabilitata.

Così dopo aver lasciato la merce in cassa, avrebbe cercato di allontanarsi. Il vigilante lo ha fermato chiedendogli se avesse qualcosa all’interno dello zaino. Il 31enne ha confermato di avere beni alimentari dal valore complessivo di circa 50 euro, sottratti poco prima dagli scaffali. Gli agenti lo hanno identificato, rilevando che il giovane aveva numerosi precedenti di polizia per furti in esercizi commerciali, e lo hanno denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, riempie lo zaino di cibo e tenta di uscire dal supermercato senza pagare: denunciato

TerniToday è in caricamento