rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Notizie dall'Umbria

Umbria, sorpreso con un pregiudicato: sferra una gomitata a un carabiniere. Rinchiuso in carcere

Accaduto a Perugia. L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri in compagnia di un pregiudicato di origini tunisine e destinatario di un ordine di espulsione del Questore

Tenta di scappare dai carabinieri e sferra una gomitata a un militare: il magistrato lo spedisce in carcere. È successo a Perugia.

Il 43enne, cittadino marocchino, già condannato, era in affidamento in prova al servizio sociale dal 2021 per reati di rapina aggravata, tentata estorsione, sequestro di persona, violazione legge armi, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione, falsità, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, concorso in furto aggravato ed estorsione aggravata. 

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri in compagnia di un pregiudicato di origini tunisine e destinatario di un ordine di espulsione del Questore. Ha provato a scappare e ha sferrato una gomitata a uno dei militari.  Il Magistrato di Sorveglianza di Perugia ha disposto l'immediata sospensione della misura alternativa alla detenzione con il contestuale ripristino della custodia in carcere. L'uomo è stato rinchiuso a Capanne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, sorpreso con un pregiudicato: sferra una gomitata a un carabiniere. Rinchiuso in carcere

TerniToday è in caricamento