rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Umbria, due scosse di terremoto in pochi minuti a Spoleto avvertite anche a Terni

Gli eventi, con magnitudo compresa fra 3.1 e 3.5, registrati intorno a mezzogiorno con epicentro a Eggi

Trema ancora la terra in Umbria. Nella mattinata di venerdì, a Spoleto, sono state registrate due nuove scosse di terremoto alle 11.55 e alle 11.57, con magnitudo compresa tra 3.1 e 3.5 a otto chilometri di profondità. 

Le scosse sono state avvertire a Perugia e fino a Terni, nella Valnerina e nel Folignate. Paura a Spoleto, dove studenti e persone si sono riversate in strada. Al momento non risultano danni a persone o cose. 

"A seguito degli eventi sismici - fa sapere il Comune di Spoleto - che stanno interessando nuovamente il territorio comunale, il sindaco Andrea Sisti ha deciso, per la giornata di oggi, venerdì 9 febbraio, e di domani, sabato 10 febbraio, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, degli edifici pubblici, compresi musei e teatri, i centri sportivi comunali e dei centri diurni socio-riabilitativi per disabili minori e adulti e per anziani non autosufficienti. Si comunica inoltre che il Comune di Spoleto ha provveduto ad aprire la sede della Protezione Civile a Santo Chiodo. Al momento non si registrano segnalazioni di danni o situazioni di rischio nel territorio comunale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, due scosse di terremoto in pochi minuti a Spoleto avvertite anche a Terni

TerniToday è in caricamento