rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Notizie dall'Umbria

Umbria, nuove povertà: una cucina e un letto per i bambini, l'appello di una famiglia in difficoltà corre in rete

Lanciata una raccolta fondi a Perugia per garantire il minimo di vivibilità per una giovane coppia e i loro figli

Siamo arrivati a questo? A lanciare una raccolta fondi su internet per aiutare una famiglia in difficoltà.

“Ciao, sono una moglie, e mamma di due splendidi bambini, ai quali vorrei dare una casa vivibile per quel che riguarda l'indispensabile – scrive una signora lanciando la raccolta fondi raggiungibile qui - Viviamo in quattro con uno stipendio di 850 euro mensili e questo ci rende impossibile affrontare una qualsiasi spesa, accedere ad un finanziamento non potendoci permettere la rata, tutto ciò che desidero è una casa vivibile per i miei bambini, abbiamo bisogno non per capriccio e neanche per estetica di alcuni mobili essenziali”.

Nella presentazione che accompagna la richiesta c’è l’elenco di quello che servirebbe: “Una cameretta per i nostri bambini, una cucina senza grosse pretese, quella che abbiamo è del 1978, sta perdendo pezzi, infatti al momento siamo praticamente costretti a mangiare a casa dei genitori quasi sempre perché è ormai praticamente impossibile preparare qualcosa oltre alla colazione”.

La famiglia avanza anche la richiesta di un divano, “quello che abbiamo ha oltre 20 anni ed è diventato quasi impossibile sedervisi senza rischiare di scivolare a terra, cosa che capita spesso a mio figlio quando gioca, sta perdendo inoltre tutto l'interno perché il rivestimento è distrutto – prosegue la lettera che accompagna la raccolta fondi - Infine abbiamo bisogno di un comò e due comodini per la nostra stanza, abbiamo anche un armadio molto vecchio, ma se quello non rientra non importa, si può provare a farne a meno. Chiedo a chiunque possa aiutarmi un piccolo contributo che per me sarebbe comunque tantissimo per dare una casa decente ai miei piccolini. Purtroppo con quello che abbiamo si riesce a mangiare e poco di più. Ringrazio chiunque mi aiuterà anche con il passaparola. La cifra che sto cercando di raccogliere mi permetterà di acquistare dei mobili a basso prezzo e di fare i lavori idraulici in cucina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, nuove povertà: una cucina e un letto per i bambini, l'appello di una famiglia in difficoltà corre in rete

TerniToday è in caricamento