rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Notizie dall'Umbria

Umbria, scoperta a rubare in un negozio si giustifica così: "Tutta colpa del vaccino... che ho fatto da poco"

La donna è stata fermata e denunciata per furto dai Carabinieri della Compagnia di Assisi

"Ho fatto il vaccino anti Covid da poco, non mi sono resa conto". E' questa la giustificazione che una donna ha tentato di rifilare ai carabinieri di Assisi che l'hanno beccata a rubare in un negozio. La donna è stata portata in caserna e denunciata per furto. Secondo la ricostruzione dei militari la donna è entrata in un noto negozio di calzature di Assisi e ha nascosto un paio di scarpe nella borsa. All'uscita dal negozio, però, l'allarme anti taccheggio è scattato. La signora è stata fermata dai carabinieri poco prima che entrasse in auto.  "Interrogata sul perché avesse compiuto tale gesto, la donna ha riferito che non si rendeva conto delle proprie azioni a causa della dose di vaccino anticovid19 somministrata poche ore prima". scrivono i carabinieri di Assisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, scoperta a rubare in un negozio si giustifica così: "Tutta colpa del vaccino... che ho fatto da poco"

TerniToday è in caricamento