Notizie dall'Umbria

"Vaccine day" il 25 aprile. Coletto: "Anticipate le vaccinazioni di 5000 ultraottantenni prenotati per maggio e giugno"

La regione vuole mettere il turbo e portare a regime la seconda fase del programma vaccinale come richiesto dal commissario nazionale all'emergenza sanitaria Figliulo. Ecco come si procederà

L’Umbria con un indice RT pari 0,77, un numero di casi positivi decisamente in calo e un allentamento della pressione sulle terapie intensive e gli ospedali, punta su un incremento del numero delle vaccinazioni e programma un vaccine day per domenica 25 aprile.

Ad annunciarlo è stato l’assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, durante la conferenza stampa di aggiornamento settimanale  sulla situazione epidemiologica in Umbria. Oltre all’assessore Coletto, sono intervenuti il commissario regionale per l’emergenza covid, Massimo D’Angelo, la dottoressa Carla Bietta e il dottor Mauro Cristofori del Nucleo epidemiologico regionale alla presenza, inoltre, del nuovo direttore generale alla Sanità, Massimo Braganti.

Il 25 aprile - ha detto Coletto – saranno anticipate le vaccinazioni di 5000 ultraottantenni prenotati per maggio e giugno. Si somministrerà il vaccino Moderna e gli appuntamenti verranno dati nel distretto sanitario di residenza”. Ai destinatari verrà inviato un sms con indicazione del punto vaccinale in cui recarsi e l’orario dell’appuntamento.

I team vaccinali contatteranno i cittadini cui non è arrivata la notifica tramite sms, per confermare l’appuntamento. “Vogliamo accelerare nella vaccinazione degli over 80 e della popolazione a rischio - ha detto Coletto - e di seguito, con la vaccinazione delle categorie produttive si potrà far ripartire l’economia”.

In proposito, il commissario D’Angelo ha reso sono che sono state avviate interlocuzioni con le associazioni di categoria per programmare interventi decentrati e di prossimità per le vaccinazioni, partendo dal presupposto che bisogna prima avere garanzie sulla consegna dei vaccini. Complessivamente ad oggi, 22 aprile, in Umbria sono state somministrate 250.202 dosi di vaccino di cui 101.074 a over 80, 23.875 alla popolazione di età compresa tra i 70 e 79 anni.

Per ulteriori informazioni si potrà contattare tutti i giorni dalle 8 alle 20 il Numero Verde dedicato 800.192.835.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vaccine day" il 25 aprile. Coletto: "Anticipate le vaccinazioni di 5000 ultraottantenni prenotati per maggio e giugno"

TerniToday è in caricamento