rotate-mobile
Notizie dall'Umbria

Centro storico, scatta l'allarme incendio in un appartamento: i vigili del fuoco sfondano la porta e trovano una persona deceduta

Dramma a Perugia: sul posto anche i carabinieri per cercare di capire le cause dell'incidente domestico

Tragedia in centro storico a Perugia nella serata di venerdì. Una persona è stata trovata priva di vita in un'abitazione dove era stato segnalato un fumo denso uscire dalle finestre e dalla porta. L'allarme incendio è risuonato alla centrale dei Vigili del Fuoco di Perugia che hanno inviato immediatamente una squadra dalla Centrale di Corso Cavour. Gli uomini sono intervenuti in via del Senso dove hanno verificato l'effettiva fuoriuscita di fumo nero dall'appartamento. Dopo aver cercato di farsi aprire il portone, i Vigili del Fuoco hanno deciso di forzare la serrata per entrare nell'abitazione  e mettere in sicurezza eventuali ospiti e la struttura. Una volta entrati hanno trovato il locale invaso dal fumo e una persona a terra priva di vita. Il personale 118 ha potuto constatare solo il decesso. Al momento non sono state fornite le generalità della persona. Sia i Vigili del Fuoco che i Carabinieri stanno cercando di capire le cause di quello che apparre un sinistro domestico. Ma al momento non si può escludere nulla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, scatta l'allarme incendio in un appartamento: i vigili del fuoco sfondano la porta e trovano una persona deceduta

TerniToday è in caricamento