rotate-mobile
Partner

L’industria ternana viaggia sui furgoni

Perché conviene scegliere la formula del noleggio

Terni è detta anche la città dell’acciaio per la sua nota storia industriale, sviluppatasi a partire dal XIX secolo, e per essere diventata uno dei poli centrali della siderurgia. L’acciaio ha infatti segnato profondamente il territorio, il quale è stato interessato da un grande boom, specialmente nel secondo Dopoguerra. 

A suggello di quest’anima è da menzionare l’obelisco dell’artista Arnaldo Pomodoro realizzato tra il 1984 e il 1991 e per ricordare il centenario delle Acciaierie. Fondate nel 1884, furono la prima grande industria siderurgica italiana. Le commesse militari e la produzione di energia elettrica durante gli anni del Fascismo misero al centro Terni, gettando le basi anche per l’industria chimica.

Oggi avanza sempre di più, invece, il settore terziario. Inoltre grazie al Centro di ricerca per le cellule staminali e al Centro per le Nanotecnologie, operano nella provincia diverse multinazionali della chimica e della tecnologia.

I furgoni sono i mezzi prediletti dalle aziende

Secondo gli ultimi dati, come già anticipato, il terziario vive un vero e proprio boom, attorno al quale gravitano tutte le attività come il commercio, l’Hotellerie, la Ristorazione. La posizione che occupa Terni è piuttosto strategica: collegata alle maggiori città del centro Italia ha vie di comunicazione veloci, nelle quali i veicoli commerciali delle aziende possono viaggiare da un capo all’altro con facilità.

furgoni rientrano tra i mezzi più utilizzati dalle aziende e dai privati. Questi veicoli, sono strumenti preziosi per il trasporto di materiali di ogni tipo, grazie a differenti capacità di carico e a una grande manovrabilità. I furgoni infatti sono usati nei settori più disparati, dalle fabbriche allo stoccaggio, passando per la logistica, il trasporto, ecc.

Tra i modelli più comuni possiamo menzionare i furgoni cassonati, insieme a quelli ribaltabili (molto adatti nella cantieristica), i quali riescono a trasportare fino a 1000 kg. Nel mondo agricolo o nell’Alimentare sono invece privilegiati i furgoni refrigerati, per trasportare le merci a temperature ottimali.

Per i trasporti che richiedono ingombri minori vengono utilizzati furgoni con caratteristiche più versatili, dal minivan (agile e veloce), al furgone medio e maxi.

Quale azienda offre questo servizio a Terni e provincia

L’acquisto di questi veicoli può però rappresentare talvolta uno scoglio difficile da superare. Non sono tante le aziende che intendono farsi carico di costi troppo alti né di tutte le spese accessorie. A mettere al riparo da eventuali preoccupazioni di questo tipo è la scelta del noleggioa prezzi sempre più vantaggiosi è una delle opzioni che negli ultimi tempi riscuote sempre più successo.

Nella voce risparmio, infatti, rientrano anche la manutenzione, l’assicurazione, il bollo ed eventuali costi extra perché sono a carico dell’azienda che mette a disposizione il servizio. Ma a fare gola potrebbe non essere soltanto questo, perché non bisogna trascurare che i furgoni a disposizione sono sempre efficienti e sicuri, e soprattutto l’utente potrà scegliere di cambiare in corsa e di interrompere il contratto quando meglio crede. 

Un altro plus da considerare è che sul noleggio, l’Iva è detraibile. A Terni l’impresa a cui rivolgersi per questo tipo di servizi è Giffi Noleggi, che ha sede in Via Augusto Vanzetti 2, e serve anche i comuni di Acquapalombo, Appecano, Battiferro, Cecalocco, Cesi, Collegiacone, Collescipoli, Collestatte, Gabelletta, Giuncano Alto, Giuncano Scalo, Marmore, Miranda, Papigno, Piediluco, Poggio Lavarino, Polenaco, Porzano, Pracchia, Rivo, Rocca San Zenone, San Carlo, San Liberatore, Titurano, Torreorsina, Valenza.

Contratti aperti e durata flessibile

Tutta la flotta di furgoni disponibile viene acquistata direttamente dalle case produttrici ed è costantemente monitorata alla fine di ogni noleggio per garantire il massimo grado di efficienza al cliente.

Un altro vantaggio è la possibilità offerta da Giffi Noleggi di stipulare un contratto ‘aperto’: il cliente infatti può cambiarne i termini in ogni momento e variarne la durata quando desidera. Inoltre la prenotazione può avvenire anche direttamente online, attraverso il form sul sito.

L’azienda offre anche una consulenza a 360 gradi: qualsiasi azienda o privato può affidarsi al personale specializzato per trovare la migliore soluzione alle proprie esigenze. Da ultimo, per chi volesse organizzare un gita di gruppo c’è la possibilità di noleggiare un furgone a 9 posti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’industria ternana viaggia sui furgoni

TerniToday è in caricamento