Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

“Unire le lotte dei lavoratori, degli sfruttati, dei quartieri, degli ultimi è quanto di più antifascista e rivoluzionario ci spetti oggi”

25 aprile, l’intervento: “Oggi ricordare e rispettare la lotta partigiana significa lottare contro chi opprime le masse lavoratrici tutte, autonome e dipendenti”. Il programma degli eventi per la Liberazione a Terni e Perugia

Riceviamo e pubblichiamo un intervento del Comitato 27 febbraio in vista delle celebrazioni del 25 aprile, festa della liberazione dal nazifascismo. Di seguito, anche il programma degli eventi organizzati dal Comitato.

--------------------------------------------

Oggi ricordare e rispettare la lotta partigiana significa lottare contro chi opprime le masse lavoratrici tutte (autonome e dipendenti) e contro chi detiene la totalità del potere politico e mediatico della nazione.

Questa condizione è oggi interpretata dai mercati e dalle banche, nella loro sintesi politica/economica chiamata UE/BCE.

Significativo che l’ex presidente della Banca centrale europea, a fronte del 70% di elettori euroscettici, governa la nazione senza opposizione alcuna.

Il Comitato 27 febbraio si oppone fermamente a questo incontrastato dominio dei mercati, che hanno definitivamente soggiogato la politica italiana tutta.

Unire le lotte dei lavoratori, degli sfruttati, dei quartieri, degli ultimi, per l’uscita della nazione da quei vincoli internazionali che la rendono schiava, è quanto di più antifascista e rivoluzionario ci spetti oggi.

Il programma del 25 aprile del Partito Comunista a Terni:

Rotonda dei Partigiani, Terni, ore 12.30. Commemorazione e riflessioni sull’eredità della Resistenza, valida e attuale ancora oggi in chiave anticapitalista.

Ore 13.30 - Partenza per Torremaggiore dove depositeremo un fiore sulla lapide del partigiano Germinal Cimarelli.

L’appuntamento a Perugia è per le 10.30 in piazza Italia

Evento organizzati come Comitato 27 Febbraio, comitato nazionale contro il Governo Draghi e per l’uscita da Nato e UE. Nel comitato 27 febbraio aderiscono: Partito Comunista, Federazione Gioventù Comunista, Patria Socialista, M-48, Cumpanis, Spread It, Sentieri Partigiani, Marx21, Circolo Culturale Proletario, Gramsci Oggi, Movimento per la ricostruzione del P.C.I. e l’unità dei Comunisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Unire le lotte dei lavoratori, degli sfruttati, dei quartieri, degli ultimi è quanto di più antifascista e rivoluzionario ci spetti oggi”

TerniToday è in caricamento