La “casa degli artisti” per ospitare la cultura della città dell’acciaio

L’idea del vicesindaco Andrea Giuli: spazio da realizzare in un edificio di proprietà comunale, i tempi sono maturi

Uno spazio che possa ospitare il patrimonio artistico e culturale della città dell’acciaio. In poche parole, una “casa degli artisti”. L’idea porta la firma del vicesindaco e assessore alla cultura, Andrea Giuli, che ha anticipato la possibilità in un post sul suo profilo facebook, raccogliendo “mi piace”, commenti e condivisioni.

“In questi tre mesi - scrive Giuli - ho ricevuto le visite gradite degli eredi, familiari e amici di Franco Molè, Otello Fabri, Guido Mirimao, Alighieri Maurizi ed altri importanti pittori, teatranti, artisti, poeti ternani. Tutti costoro mi hanno proposto di trasferire in donazione al Comune le opere e i lasciti dei loro illustri congiunti. Ecco, credo fermamente che sia arrivata l'ora di pensare, in qualche edifico o spazio di proprietà comunale, a realizzare una CASA DEGLI ARTISTI, in cui sistemare queste preziose eredità e farne anche un luogo vivo, di azione per letture, convegni, performances. I tempi sono maturi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Decine le reazioni di approvazione in coda al post del vicesindaco e tante anche le proposte su possibili spazi da poter utilizzare: l’ex palazzo della Banca d’Italia in piazza Tacito, una parte del Briccialdi o ancora qualche spazio all’interno del Caos. Come a dire: la prima pietra della casa degli artisti è stata posata. Ora bisognare tirare su muri, tetto e arredarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento