rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Politica

Elezioni a Terni, Partito democratico: “Indicativo e grave il rifiuto di Orlando Masselli al confronto tra candidati a sindaco”

La segreteria comunale dei dem: “Abbiamo più volte denunciato l'atteggiamento ostile nei confronti della Casa delle Donne”

Un’assenza che evidentemente non è passata inosservata. Nel corso del pomeriggio di ieri, mercoledì 26 aprile, si è tenuto il confronto tra i candidati a sindaco presso la Casa delle Donne, in previsione della tornata amministrativa di metà maggio. La segreteria comunale del Partito democratico giudica: “Indicativo e grave, il rifiuto di Orlando Masselli al confronto tra candidati a sindaco che si è tenuto ieri presso la Casa delle Donne. Indicativo della volontà di proseguire sulla strada che l'amministrazione uscente, di cui è assessore, ha intrapreso in questi anni”.

Ed ancora: “Una strada che non ha voluto ascoltare la voce delle associazioni, che sono invece un presidio preziosissimo del territorio e del suo tessuto sociale e che negli anni passati hanno lavorato con impegno e competenza. Abbiamo più volte denunciato l'atteggiamento ostile nei confronti della Casa delle Donne, dell'associazionismo giovanile e del terzo settore, temendo che questo potesse tramutarsi in atti amministrativi, che si sono puntualmente verificati, con il risultato non solo di restringere il campo del confronto democratico, ma soprattutto quello dei servizi alle donne, ai giovani, agli anziani e ai disabili, ai cittadini che vi trovano sostegno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Terni, Partito democratico: “Indicativo e grave il rifiuto di Orlando Masselli al confronto tra candidati a sindaco”

TerniToday è in caricamento