rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica

Case popolari a Terni: “Penalizzati i nuclei familiari più numerosi. Risolvere una questione di vitale importanza”

Il capogruppo di Terni Immagina Paolo Angeletti: “Il presidente Ater venga in commissione e si risolva il problema delle case popolari per i nuclei familiari numerosi”

Il capogruppo di Terni Immagina Paolo Angeletti, ha presentato un atto di indirizzo - relativo all’edilizia residenziale pubblica - rivolto al sindaco ed alla giunta comunale. Un documento che ha trovato condivisione tra i gruppi di minoranza, i quali lo hanno sottoscritto in toto.

“Il presidente Ater venga in commissione e si risolva il problema delle case popolari per i nuclei familiari numerosi. La questione è di vitale importanza – dichiarano i gruppi di minoranza a supporto dell’atto di indirizzo - soprattutto in questo momento difficile e drammatico per la città. Il diritto alla casa è fondamentale ed è inaccettabile che a essere penalizzati, in questo inverno demografico che attraversa la nostra città, siano proprio i nuclei familiari più numerosi i quali vedono passare avanti in graduatoria altri perché mancherebbero gli alloggi”. I consiglieri chiosano con una richiesta: “Bisogna agire con urgenza".

All’interno dell’atto di indirizzo Paolo Angeletti fa due premesse: “Nel parco alloggi di Ater sembra esserci scarsa disponibilità di alloggi medio grandi. Inoltre attualmente si stanno esaminando ed assegnando alloggi di edilizia residenziale pubblica, per nuclei familiari fino a tre persone”. Il capogruppo sottolinea: “Che da molto tempo i nuclei familiari con oltre tre componenti costituiscono una platea numerosa, in attesa da diversi mesi”. Tutto ciò configura: “Una situazione di chiara emergenza abitativa”. Da qui la richiesta di impegnare sindaco e giunta nel convocare il presidente Ater, in audizione: “Per conoscere la situazione del parco alloggi medio grandi a breve e a lungo termine, al fine di dare risposta alle domande dei nuclei familiari da tempo in attesa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case popolari a Terni: “Penalizzati i nuclei familiari più numerosi. Risolvere una questione di vitale importanza”

TerniToday è in caricamento