Terni Civica post rimpasto: “Una buona azione amministrativa deve coinvolgere professionalità cittadine”

La nota di Giovanni Ceccotti e Lorenzo Bartolucci: “La professoressa Fabrizi si è sempre distinta per competenze e capacità”

comune di Terni

Un plauso alla scelta del dirigente scolastico Cinzia Fabrizi, nuovo assessore alla scuola, in attesa di valutare il lavoro dell’avvocato Giovanna Scarcia. I responsabili di lista di Terni Civica Lorenzo Bartolucci e Giovanni Ceccotti tracciano una linea sulle scelte adottate da Leonardo Latini in merito al rimpasto dell’esecutivo, annunciato alla fine dello scorso anno.

“Il 4 dicembre in vista del rimpasto di giunta scrivevamo "Attendiamo scelte che avvicinino ancor di più l’amministrazione alle esigenze della città e dei cittadini con una decisa apertura al coinvolgimento amministrativo delle migliori professionalità e competenze da troppi anni escluse da autoreferenziali logiche di partito”

Oggi a rimpasto avvenuto Terni Civica augura buon lavoro al nuovo assessore alla scuola – affermano Ceccotti e Bartolucci - professoressa Fabrizi, scelta dal Sindaco tra le professionalità civiche in grado di affrontare al meglio le problematiche di un mondo fondamentale per la crescita culturale della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Condividiamo con il primo cittadino l'approccio e la relativa scelta di assegnare questa delega ad una persona da sempre impegnata nella scuola ternana e che negli anni si è distinta come dirigente scolastica per competenze e capacità. Come lista civica cittadina abbiamo ragione di sostenere che una buona azione amministrativa, a tutti i livelli, non possa prescindere dal coinvolgere riconosciute professionalità della nostra città, ben oltre gli steccati delle appartenenze partitiche. Sulla nomina della Scarcia, quota Lega, non possiamo esprimerci – aggiungono - non la conosciamo né professionalmente né politicamente. Valuteremo il lavoro che farà”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento