Comune di Terni, il ‘caso’ Francescangeli arriva in commissione: audizione dell’ex assessore

Nuova puntata dopo le dichiarazioni rilasciate dall’ormai ex assessore al personale a seguito del rimpasto di giunta annunciato a fine dicembre 2019 dal sindaco Latini

Sara Francescangeli

Il ‘caso’ Sara Francescangeli arriva in quarta commissione consiliare permanente, convocata dal presidente Claudio Fiorelli nella giornata di mercoledì 12 febbraio (ore 11). In quella circostanza si terrà l’audizione di Sara Francescangeli: “A fronte delle dichiarazioni rese dall’ex assessore e della risposta, alle stesse, date dal sindaco Leonardo Latini in consiglio comunale”.

Rimpasto, dichiarazioni e risposte

Ci sono tre step precedenti che danno la dimensione di cosa è accaduto fin qui. Il primo naturalmente fa riferimento al rimpasto di giunta annunciato dal sindaco Leonardo Latini, proprio alla fine dell’anno scorso. Tra le decisioni adottate quella di sollevare dall’incarico di assessore al personale Sara Francescangeli. Successivamente le dichiarazioni rese agli organi di informazione, in apertura del mese di gennaio, che hanno causato la richiesta – da parte delle minoranze – di richiedere al presidente Francesco Maria Ferranti la convocazione di un consiglio comunale straordinario.

In quel frangente un serrato confronto tra maggioranza ed opposizione si scatenò a palazzo Spada (27 gennaio ndr) prima dell’intervento di Leonardo Latini invitato a chiarire alcuni aspetti della vicenda. Infine - la novità - mercoledì l’audizione in quarta commissione permanente per avere ulteriori delucidazioni in materia.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento