Comune di Terni, sospesa l’attività amministrativa: stop a consiglio e commissioni

La nota diramata dal presidente del Consiglio comunale Francesco Maria Ferranti a seguito dell’allerta Coronavirus

foto di repertorio

Il presidente del consiglio comunale - sentiti il sindaco Leonardo Latini, il segretario generale Giampaolo Giunta, la dirigente della Direzione Affari Istituzionali e Generali dottoressa Emanuela De Vincenzi - dispone la sospensione dei lavori del consiglio comunale e delle commissioni consiliari sino al prossimo 15 marzo. Tale decisione fa seguito alle indicazioni del D.P.C.M. dello scorso 4 marzo contenente misure per il contrasto ed il contenimento, sull’intero territorio nazionale, del diffondersi del virus Covid-19. I lavori dovrebbero dunque riprendere – condizionale d’obbligo - il prossimo 16 marzo con la convocazione della seconda commissione consiliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento