rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Politica

Ospedale, ex scuola di Piediluco e cimitero: lunedì torna il consiglio, giovedì il question time

All'ordine del giorno dell'assemblea convocata a Palazzo Spada gli atti presentati da diversi consiglieri comunali. Sul tavolo poi 20 interrogazioni

L'ospedale, l'ex scjuola di Piediluco, il cimitero: sono alcuni degli argomenti che saranno affrontati nella seduta del consiglio comunale di lunedì pomeriggio. Il presidente del consiglio, Francesco Ferranti, ha infatti convocato, a Palazzo Spada, sia l'assemblea che il question time, uest'ultimo giovedì dalle 9.30. 

Lunedì si esamineranno esclusivamente atti di indirizzo. Tra questi l'atto di indirizzo dei gruppi consiliari M5S, Senso Civico, Terni Immagina Ospedale di Terni verso il baratro, tra i peggiori d'Italia al 160mo posto della classifica di newsweek, ennesima indicazione dello stato attuale dell'azienda ospedaliera ternana; quello dei consiglieri Fiorini e Filipponi sulla ex scuola elementare di Piediluco; l'atto dei consiglieri Fiorini, Filipponi, Gentiletti, Angeletti sul ripristino urgente campeggio Campacci di Marmore; la consigliera Musacchi sull'Installazione di un impianto di cremazione al cimitero del comune di Terni e sala del commiato; il consigliere Rossi sull'apertura casa museo Elia Rossi Passavanti. 
Nella mattinata di giovedì gli amministratori risponderanno a 20 interrogazioni. Tra queste quelle del consigliere Rossi su spiegazioni riguardo l’impossibilità di ripristinare l’area elisoccorso prossima all’ospedale  Santa Maria di Terni; del gruppo consiliare Pd sulle criticità  del pronto soccorso dell’azienda ospedaliera di Terni; del gruppo del Pd sugli interventi sul manto stradale di Strada della Ferrovia; del consigliere Rossi su richiesta interventi via Giovan Battista Vico e sul grave stato del manto stradale via Ippocrate. 

"Nonostante non ci siano punti amministrativi all'ordine del giorno - dichiara Ferranti - ho voluto riconvocare il consiglio comunale per dare uina giusta risposta ai punti politici che erano già iscritti e che magari sono passati in subordine per i punti amministrativi che abbiamo esaminato nelle scorse settimane o per le tematiche di strettissima attualità. Anche il question time va in questa direzione, quella di una interlocuzione proficua tra l'assemblea cittadina e l'amministrazione comunale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale, ex scuola di Piediluco e cimitero: lunedì torna il consiglio, giovedì il question time

TerniToday è in caricamento