Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Prima e quarta commissione, cambiano i vertici: slitta l'ingresso della Margaritelli

L’assemblea comunale di Terni torna in presenza: tempi più lunghi per la surroga della dimissionaria Silvani. Aggiunte postazioni esterne per le norme anticovid

Il consiglio comunale di Terni torna a riunirsi in presenza, dopo che negli ultimi mesi ha svolto le sedute online, come concordato con la prefettura. Lunedì 20 settembre dalle 15.30 alle 19.30 l’appuntamento la cui convocazione è stata formalizzata dal presidente dell’assemblea, Francesco Ferranti. 

I punti all’ordine del giorno saranno l’elezione del presidente (in pole c’è il leghista Marco Cozza) e del vice presidente della Prima commissione consiliare permanente e del presidente e del vice della commissione di Controllo e Garanzia, ossia la quarta commissione. A seguire, la nomina dei componenti dell’organo di supporto per la Toponomastica. L’istruttoria per le verifiche sulle eventuali cause di incompatibilità per la nuova consigliera leghista Anna Margaritelli, subentrata dopo le dimissioni di Giulia Silvani, non è ancora terminata. Per questo l’argomento non verrà trattato in questa seduta.  

“Ci sarà tutta un’organizzazione della sala - spiega il presidente Ferranti - con postazioni aggiunte esternamente, al fine di garantire la tutela igienico sanitaria del personale e degli amministratori cittadini”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima e quarta commissione, cambiano i vertici: slitta l'ingresso della Margaritelli

TerniToday è in caricamento