rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Politica

Provincia di Terni, Lega: “Siamo la forza trainante a sostegno di Laura Pernanza. Sinistra asservita a Bandecchi”

La presa di posizione della Lega ternana: “La politica è cosa seria, la sinistra e il Partito Democratico possono continuare ad assecondare i giochi di potere di Bandecchi e perdere la faccia davanti ai loro elettori”

Il Consiglio provinciale ha votato all’unanimità stamattina, giovedì 8 giugno, la convalida delle surroghe dei consiglieri comunali di Terni, decaduti dopo le elezioni amministrative. Il segretario generale Paolo Ricciarelli, in base al regolamento e alle normative vigenti, ha evidenziato che il numero dei consiglieri di maggioranza presenti era tale da poter rendere valida la seduta.

Per il gruppo di maggioranza ‘Provincia Libera’ sono entrati Giovanni Taglialatela, consigliere comunale di Penna in Teverina e Roberto Morelli, consigliere comunale di Avigliano Umbro. Erano decaduti sempre per lo stesso gruppo Lucia Dominici, Sergio Armillei e Monia Santini. Infine Nicoletta Valli è entrata come nuova consigliera del gruppo di minoranza Nuova Provincia Terni, in sostituzione di Federico Pasculli.

A margine della riunione la Lega Terni espone il proprio pensiero: “Nonostante il tentativo di golpe da parte della sinistra asservita a Bandecchi, la Provincia di Terni mantiene una maggioranza di centrodestra con la Lega forza trainante a sostegno della Presidente Pernazza, rimandando al mittente meschini giochi di potere ben lontani dall’interesse prioritario del territorio. Chi pensa di lucrare politicamente sulla pelle dei cittadini – affermano dalla Lega - troverà sempre una forza politica come la Lega, pronta a contrapporsi a queste bassezze e forte di tre consiglieri in rappresentanza della città di Terni e di tutta la provincia: Annalisa Spezzi, Gianni Daniele, Silvia Pelliccia”.

Riflessioni finali: “La politica è cosa seria, la sinistra e il Partito Democratico possono continuare ad assecondare i giochi di potere di Bandecchi e perdere la faccia davanti ai loro elettori. Al contrario, noi continueremo, come fatto in questi anni, a lavorare a testa bassa, in maniera compatta con il centrodestra e con l’unico obiettivo di fare il bene della comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Terni, Lega: “Siamo la forza trainante a sostegno di Laura Pernanza. Sinistra asservita a Bandecchi”

TerniToday è in caricamento