Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Crisi Treofan, Nevi: “Il ministro Patuanelli riprenda in mano la vertenza”

Il deputato di Forza Italia annuncia un’interrogazione parlamentare urgente ed esprime solidarietà ai lavoratori 

Una situazione difficile, quella della Treofan, che sarà oggetto di un’interrogazione parlamentare urgente presentata da Raffaele Nevi (Forza Italia): “Oggi – afferma il deputato in una nota - ho portato la mia solidarietà a nome del gruppo parlamentare di Forza Italia ai lavoratori della Treofan in sciopero a causa della interruzione unilaterale delle relazioni industriali da parte del gruppo Jindal, proprietario della azienda ternana. 

La assoluta mancanza del rispetto del percorso stabilito presso il Ministero dello sviluppo economico impone al Ministro Patuanelli di riprendere in mano con decisione la vertenza. L’Italia non può permettersi di farsi prendere in giro da una multinazionale straniera in modo così spudorato. Al territorio, ai lavoratori e anche al nostro Paese serve chiarezza e investitori seri e non predatori che vogliono solo delocalizzare produzioni anche importanti come il film di propilene. Per questo annuncio che predisporrò una interrogazione parlamentare urgente al Ministro dello Sviluppo economico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Treofan, Nevi: “Il ministro Patuanelli riprenda in mano la vertenza”

TerniToday è in caricamento