rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Politica Arrone

Elezioni 2024, Arrone si “scalda”: c’è un nuovo candidato sindaco: “Alternativa all’attuale amministrazione”

Si tratta di Tomas Nardini, già vice coordinatore provinciale di Terni di Alternativa Popolare, e sarà alla guida di “una lista civica trasversale”

Imprenditore classe 1995, già vice coordinatore provinciale di Terni, Tomas Nardini è il secondo candidato sindaco in vista delle elezioni comunali in programma il prossimo giugno ad Arrone.

Ad annunciare la candidatura in cui si spiega che il giovane imprenditore “sarà alla guida di una lista civica trasversale che si porrà come alternativa all’attuale amministrazione”, guidata dal dem Fabio Di Gioia che sarà – con tutta probabilità – anche lui della partita alle urne di primavera.

“Arrone – prosegue il comunicato - viste le condizioni di impoverimento economico e sociale in cui versa ormai da troppo tempo, necessita di un radicale cambiamento. La visione di una figura giovane e fuori dagli schemi obsoleti della politica tradizionale rappresenterà una opportunità concreta di rinascita per un territorio privo di una visione strategica di sviluppo e sopraffatto dalle logiche spartitorie che hanno portato a un progressivo isolamento rispetto agli altri comuni della Valnerina ternana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2024, Arrone si “scalda”: c’è un nuovo candidato sindaco: “Alternativa all’attuale amministrazione”

TerniToday è in caricamento