rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Politica Polino

Elezioni a Polino, scende in campo anche Gianluca Matteucci: “Servizi, sanità e integrazione”

Verso il voto di giugno, la lista “Noi per Polino” si presenta: “La nuova amministrazione dovrà ancora lavorare alla riqualificazione urbanistica del centro storico e soprattutto delle aree periferiche”

Per il rinnovo del consiglio comunale e del sindaco nel Comune di Polino nella tornata elettorale dell’8 e 9 giugno – dopo la ricandidatura del sindaco uscente Remigio Venanzi e la “sfida” di Saverio Matteucci - entra nella contesa anche Gianluca Matteucci, sostenuto da un gruppo di uomini e donne, che hanno dato vita alla lista civica “Noi per Polino”. Il candidato sindaco e i candidati consiglieri hanno messo in piedi “un progetto teso a rimettere al centro dell’azione amministrativa del comune di Polino cittadini, residenti e turisti”.

Uno dei “pilastri del programma” è il ripristino di alcuni servizi che si sono persi in questi ultimi anni a partire dal market, alle corse autobus, fino ai parcheggi. Ad avviso della lista Noi per Polino serve inoltre implementare il servizio di prevenzione sanitaria.

“La nuova amministrazione – spiegano in una nota - dovrà ancora lavorare alla riqualificazione urbanistica del centro storico e soprattutto delle aree periferiche (frazioni e montagna). Servirà inoltre dare sostegno alle famiglie degli studenti. Servirà una riorganizzazione e una nuova gestione collegiale della macchina amministrativa, purtroppo oggi tutta concentrata nelle mani del sindaco. Bisognerà lavorare per mettere a rendita ecosostenibile tutti i terreni di proprietà comunale e con i proventi attuare una progressiva riduzione delle tasse come l’addizionale Irpef, Imu e Tari”.

“Il comune di Polino dovrà inoltre lavorare per un passaggio dalla politica dell’accoglienza alla politica dell’inclusione per tutti coloro che vorranno tornare o giungere ad abitare a Polino. A nostro avviso occorre anche attivare degli incontri periodici con tutta la cittadinanza per raccogliere suggerimenti, e dare informazioni”.

Il candidato sindaco Gianluca Matteucci ha 55 anni ed è impiegato tecnico presso l’Ast Arvedi, è da anni impegnato in politica e ha ricoperto il ruolo di consigliere di maggioranza con le amministrazioni di centrosinistra del Comune di Polino. È stato per anni membro delle Rsu e ha partecipato attivamente per oltre 25 anni alle iniziative della pro loco di Polino.

“Nei prossimi giorni, attraverso incontri pubblici – dice Matteucci - faremo conoscere il progetto e la squadra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Polino, scende in campo anche Gianluca Matteucci: “Servizi, sanità e integrazione”

TerniToday è in caricamento