Speciale elezioni europee, la situazione in Umbria: la Lega supera il 40%

Scrutinata una sezione su 5: Partito democratico secondo partito, M5S sotto al 15%. Mezzo punto percentuale tra Forza Italia e Fd’I.

La Lega in Umbria sembra essere destinata a sfondare il muro del 40%. Questo è il risultato che esce dalle urne delle elezioni europee quando lo scrutinio è arrivato a una sezione su 5.

Il partito del vicepremier Salvini si trova infatti al momento al 40,49% - a livello nazionale le proiezioni accreditano il Carroccio del 31% - e distacca in maniera notevole il Partito democratico che riesce comunque ad incassare quasi il 24% dei consensi, crollando comunque rispetto ad oltre il 40% delle Europee del 2014.  

Il Movimento 5 Stelle sfiora il 15% e tiene a distanza di sicurezza Forza Italia, protagonista di un testa a testa con Fratelli d’Italia.

“Ammucchiata” a sinistra dove +Europa, Sinistra, Comunisti e Verdi assieme arrivano al 6,50%. Briciole per gli altri, compresi Casapound e Forza Nuova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento