rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Politica

Elezioni Europee, Paola Pincardini quinta ternana in lizza per il Parlamento: “Da oltre vent’anni al servizio della città”

La riammissione di Alternativa popolare nella circoscrizione centrale. Il sindaco Stefano Bandecchi soddisfatto: “Giustizia è stata fatta”

Quattro donne ed un uomo. Cresce la rappresentanza ternana, in vista delle prossime Elezioni Europee in programma sabato 8 e domenica 9 giugno. Nelle scorse ore infatti Alternativa popolare è stata riammessa, dopo aver vinto il ricorso in Cassazione e parteciperà alla tornata nella circoscrizione centrale dell’Italia. Sono quattro le regioni interessate: Toscana, Marche, Umbria e Lazio per complessivi quindici posti disponibili, sui settantasei complessivi.

A seguito della riammissione dunque ci sarà anche Paola Pincardini, tra i candidati ternani: “Consulente del lavoro, mamma ed impegnata politicamente da oltre vent’anni al servizio della città. Caparbia, determinata, passionale, altruista, quando sposo un progetto do tutta me stessa” il commento dell’ex consigliera comunale. Oltre a Paola Pincardini, lo ricordiamo, sono presenti nelle varie liste anche Valeria Alessandrini, Antonio Tacconi (Lega); Valentina Pococacio (Movimento cinque stelle) e Francesca Arca (Alleanza Verdi Sinistra).

Tornando alla serata di ieri, venerdì 3 maggio, il sindaco Bandecchi ha dichiarato: “Giustizia è stata fatta”. Una buona occasione, a distanza di un anno, per tastare il consenso in città dopo il successo maturato alle amministrative del 2023.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Europee, Paola Pincardini quinta ternana in lizza per il Parlamento: “Da oltre vent’anni al servizio della città”

TerniToday è in caricamento