menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni per il Senato, Terni Valley lancia la sfida ai candidati: confronto pubblico in città. Ecco chi ha aderito

Il messaggio è stato recapitato ai quattro candidati umbri in vista delle elezioni dell'8 marzo. Il confronto è in programma il 28 febbraio e al momento hanno aderito in due

Confronto tra i candidati umbri al Senato. La proposta è stata avanzata dall’associazione Terni Valley. Al momento hanno accettato l’invito soltanto in due.

Com’è noto per le ‘suppletive’ si vota l’8 marzo. I candidati in Umbria sono quattro: Roberto Alcidi per il Movimento 5 Stelle.

Il Partito Democratico insieme alla sinistra e ai Verdi ha scelto di sostenere la dirigente scolastica Maria Elisabetta Mascio.

Punta a confermare il seggio il centrodestra che si presenta con la leghista Valeria Alessandrini attuale consigliere regionale come candidata, mentre sarà presente pure Riconquistare l’Italia con il movimento sovranista che ha scelto di puntare sull’avvocato Armida Gargani.

Hanno accettato il confronto Alcidi e Mascio ma c’è ancora tempo per rispondere perché ‘la sfida’ è prevista il 28 febbraio.

Ringraziamo quei candidati al senato della Repubblica che, subito dopo la nostra proposta di un confronto, si sono detti disponibili – scrive in un nota Terni Valley -. Il dibattito che abbiamo deciso di promuovere e organizzare si svolgerà venerdì 28 febbraio alle ore 16,30 alla sala polifunzionale "Padre Vincenzo Bella" della Fondazione Aiutiamoli a Vivere in via XX Settembre 166. Ci auguriamo che vi partecipino tutti coloro che aspirano a rappresentare e dar voce al nostro territorio. La nostra città merita attenzione, dialogo e confronto e i momenti elettorali sono un'ottima occasione per crescere insieme come comunità, oltre le differenze”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento