rotate-mobile
Politica

Pace e guerra, fuoco amico sul “paracadute” elettorale in Campania per la consigliera regionale FdI

Elezioni politiche, la candidatura della narnese in un collegio “sicuro” scatena le ire dei circoli meloniani dell’area nolana-vesuviana e dell’Avellinese: “Un’intera provincia completamente estromessa”

Fuoco amico sul “paracadute” che ha fatto atterrare la consigliera regionale FdI, Eleonora Pace, in un collegio sicuro in Campania in vista delle elezioni politiche di settembre. A mettere nel mirino questa, come altre candidature, sono i circoli meloniani dell’area nolana-vesuviana e della provincia di Avellino.

La nota dei dirigenti di circolo è riportata dall’agenzia Italpress che parla di “territori in subbuglio”. “Nelle liste di FdI sparisce tutta l’area nolana-vesuviana e la provincia di Avellino. Al momento sono fuori il consigliere regionale Carmela Rescigno, la più votata tra le donne di Fratelli d’Italia in Campania, per far posto a una consigliera dell’Umbria, Eleonora Pace. Sono fuori dalle liste anche i quattro sindaci della provincia: Nello Donnarumma (Palma Campania), Antonio Del Giudice (Striano), Pietro Sagristani (Sant’Agnello) e Giovanni Corrado (Cicciano)”.

A sottoscrivere la nota sono i circoli FdI in provincia di Napoli, che proseguono: “Non figurano né nel listino né nei collegi uninominali - si legge in una nota - consiglieri comunali e militanti storici. Ad Avellino l’intera provincia è stata cancellata dalle liste. Nessun consigliere comunale o dirigente FdI risulta in lista. Un’intera provincia completamente estromessa dalle candidature”.

“Eppure Giorgia Meloni nel corso dell’ultima direzione nazionale era stata chiara: Territori e meritocrazia saranno i criteri di scelta”. Amministratori, militanti e dirigenti di FdI della provincia di Napoli rivolgono infine un appello al leader affinché “dia rappresentanza a un territorio ricco di storia e cultura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pace e guerra, fuoco amico sul “paracadute” elettorale in Campania per la consigliera regionale FdI

TerniToday è in caricamento