menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, affluenza alle 19: più di un elettore su due alle urne

Secondo rilevamento prima della chiusura dei seggi prevista alle 23. L’aggiornamento arriva dal Ministero dell’Interno

Secondo rilevamento riguardante l’affluenza alle urne e relative alle consultazioni regionali anticipate odierne. Alle 19 hanno votato il 52,41% degli aventi diritto, dato ben superiore di quello di cinque anni fa del 39,91%. Nello specifico Perugia 53,02% e Terni 51,25% (74 comuni su 92 comuni). Ricordiamo che alle 12 il dato percentuale è stato del 19,55% globale così suddiviso: 19,68% Perugia e 19,19% Terni.

Affluenza definitiva ore 19

Il dato generale della provincia di Terni dice che l’affluenza è stata del 51,97% (37,85% nel 2015). A Terni ha votato quasi la metà degli elettori (49,96%, nel 2015 erano stati il 36,92%). Il comune del Ternano che ha fatto registrare la maggiore affluenza è San Venanzo con il 62,45% (nel 2015 il dato era 47,01%).

Nel Perugino l’affluenza è stata del 53,09% (40,63% nel 2015). In particolare, nel capoluogo di regione, l’affluenza è stata del 54,70% (42,85% nel 2015). Il comune con l'affluenza maggiore è stato fino ad ora Preci con il 63,39% degli aventi diritto (37,6% nel 2015).

L'affluenza definitiva del 2015 alle ore 23 è stata pari al 55,43% (Perugia 56,31% Terni 52,92%) per un totale di 391.210 votanti su 705.819 cittadini elettori; la più bassa mai registrata dal 1970 in poi.

Servizio in aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento