rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Europa Verde Umbria: eletti i dirigenti di Perugia e Terni

Mascia e Hausegger: “Dopo 10 anni di assenza gli ecologisti tornano a radicarsi sul territorio”

Si sono svolte le assemblee provinciali di Terni e di Perugia, che hanno portato all’elezione dei quattro nuovi co-portavoce. I due appuntamenti hanno ospitato un numero considerevole di partecipanti, sintomo di una volontà dei cittadini umbri di essere rappresentati da una voce ecologista.

Francesca Arca e Marco Rubini, da tempo attivi sul territorio per proporre un cambiamento politico volto alla salvaguardia ambientale e sociale, sono ora i co-portavoce della provincia di Terni. Mentre nell’esecutivo della stessa provincia sono stati scelti Ciprian Nesu e Nieves Aparicio Sanchez. Per quanto riguarda Perugia invece, sono stati eletti co-portavoce Marta Rondi e Simone Picotti, anch’essi impegnati da tempo, specialmente nella provincia che li ha voluti, per proporre un’idea di società più sostenibile. Inoltre nell’esecutivo perugino sono stati nominati Riccardo Giangreco ed Enrico Paci.

I due co-portavoce regionali, Gianfranco Mascia ed Eva Hausegger, hanno così espresso la loro soddisfazione: “Gli ecologisti tornano finalmente dopo 10 lunghi anni di assenza, a radicarsi sul territorio. Da qui partirà la conversione ecologica, auspicata da Alex Langer, in Umbria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa Verde Umbria: eletti i dirigenti di Perugia e Terni

TerniToday è in caricamento