Il consiglio comunale torna in presenza. L’iniziativa a Palazzo Spada: nastrini rossoverdi per il distanziamento sociale

Da ieri sono tornate a riunirsi le commissioni nella location designata dopo le sedute svolte da remoto causa emergenza sanitaria

foto sala Palazzo Spada

Una serie di nastrini rossoverdi per mantenere la giusta distanza. E’ annunciato all’entrata della sala consiliare di Palazzo Spada per permettere la ripresa dei lavori del consiglio comunale di Terni in presenza. Dalla giornata di ieri, lunedì 28 settembre, gli esponenti della politica sono tornati a riunirsi fisicamente, mediante la convocazione della commissione consiliare. Nel pomeriggio di oggi, martedì 29, è previsto il question time con una serie di punti all’ordine del giorno ai quali risponderanno gli assessori. E’ necessario mantenere il distanziamento sociale e quindi, per l’occasione, i nastrini permetteranno ai presenti di potersi distribuire secondo le indicazioni.

WhatsApp Image 2020-09-29 at 11.20.00-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento