Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Lega, largo ai giovani. Le nomine a Terni: Pocaforza e Maniscalco ai vertici del partito

Confermato il coordinatore provinciale, nuova scelta per il coordinatore del Carroccio in città: “Noi ragazzi dobbiamo ridare la speranza, senza arrenderci”

La Lega Giovani Umbria si struttura sempre più: Francesco Pocaforza è stato confermato come coordinatore della provincia ternana mentre Alberto Maniscalco è stato nominato coordinatore del Comune di Terni.

“La Lega Giovani Umbria - commenta il coordinatore regionale, Jacopo Pastorelli - cresce e si struttura giorno dopo giorno; Francesco e Alberto sono due ragazzi competenti e volenterosi, li ringrazio per la disponibilità e faccio a loro i miei migliori auguri di buon lavoro. Terni, insieme a tutta la Provincia, sarà al centro del nostro progetto politico”.

“Ringrazio il coordinatore nazionale Lega Giovani Umbria, Jacopo Pastorelli, per la fiducia rinnovata. Sono felice e determinato per questa riconferma – commenta Pocaforza - e continuerò a ricoprire questo incarico cercando di valorizzare al meglio le energie giovanili del nostro territorio. Il lavoro da fare è ancora tanto, ma i giovani sono il futuro ed è giusto impiegare il nostro tempo per farli maturare, rendendoli più consapevoli, avvicinandoli al mondo della politica. La Lega Giovani a Terni e in provincia cresce giorno dopo giorno e si struttura sempre di più, come sta facendo tutto il partito, grazie anche all’ottimo lavoro che sta portando avanti con lungimiranza, nell'intera provincia, la nostra referente provinciale, onorevole Barbara Saltamartini. Il mio più grande in bocca al lupo - conclude - va al neo coordinatore comunale Lega Giovani Terni, Alberto Maniscalco: sono sicuro che farà un grande lavoro ed insieme porteremo avanti questo progetto in tutta la provincia”.

“Ringrazio il partito ed il movimento giovanile per la mia nomina a coordinatore della Lega Giovani di Terni città – dice Maniscalco - In particolare, i miei ringraziamenti vanno al neocoordinatore nazionale umbro Jacopo Pastorelli, al vicecoordinatore Gianluca Taburchi, al coordinatore della provincia di Terni, Francesco Pocaforza, ed alla referente della Lega della provincia di Terni, onorevole Saltamartini, per aver creduto in me e avermi affidato questo incarico. L’impegno giovanile nel partito è importante, per molti la politica è il male estremo, è la causa di tutti i problemi. Noi ragazzi, invece - conclude Maniscalco - dobbiamo ridare la speranza, senza arrendersi al ‘tanto non cambia mai nulla’ o ‘tanto sono tutti uguali’; non dobbiamo mai perdere di vista il nostro obiettivo ovvero mettersi a disposizione per il presente e il futuro del nostro Paese, cercando di migliorare le cose".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega, largo ai giovani. Le nomine a Terni: Pocaforza e Maniscalco ai vertici del partito

TerniToday è in caricamento