rotate-mobile
Politica

Sicurezza in città, la Lega in pressing sul sindaco: “Serve una reazione”

Il gruppo consiliare del Carroccio dopo i recenti episodi di violenza in centro: “E’ un priorità assoluta del nostro programma”

“Siamo preoccupati per gli episodi di violenza che quasi ogni giorno ormai accadono nella nostra città. La sicurezza è una priorità assoluta della Lega, una priorità non negoziabile, pertanto chiediamo una pronta risposta su questo versante”. Strappo del gruppo consiliare della Lega sulla sicurezza: in una nota i consiglieri pressano la giunta dopo i recenti episodi

“Cinque anni fa ci siamo presentati ai ternani - proseguono i consiglieri del Carroccio -  tenendo alte  le bandiere del decoro urbano e della vivibilità della città a fronte delle macerie lasciate dalla sinistra del dissesto. Ebbene molti risultati sono stati ottenuti ma ora occorre un balzo in avanti per quanto riguarda la sicurezza. I Ternani non possono assistere ad episodi così gravi che riguardano per lo più le comunità immigrate ma purtroppo anche minori, famiglie e  che vedono vittime onesti lavoratori. Occorrono politiche serie sull'immigrazione ma anche iniziative locali sul fronte dell'ordine pubblico e della prevenzione. Chiediamo che le istituzioni preposte si attivino magari con un ruolo da protagonista della nostra amministrazione comunale. Chiediamo altresi che le politiche del welfare siano tutte orientate verso chi ha effettivo bisogno e verso la prevenzione e la formazione delle nuove generazioni.  Siamo sicuri che già nelle prossime settimane ci saranno dei segnali in questa direzione e che i Ternani possano guardare con fiducia all'operato della Lega in tutte le sue articolazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza in città, la Lega in pressing sul sindaco: “Serve una reazione”

TerniToday è in caricamento