rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Politica

Atti vandalici in centro, la Lega: “Videosorveglianza fondamentale per garantire sicurezza”

L’intervento del gruppo di Terni del partito di Salvini dopo l’operazione della polizia: “Sistemi video di controllo ancora una volta fondamentali”

Dopo l’operazione di polizia che ha individuato il responsabile degli atti vandalici in centro, il gruppo di Terni della Lega interviene mettendo in evidenza l’importanza della videosorveglianza nei sistemi di sicurezza. 

“Complimenti alla Polizia di Terni che tramite le registrazioni delle telecamere ha individuato l’autore degli atti vandalici compiuti nel centro storico, tra vicolo San Marco e vico dell’Olmo, la notte fra sabato e domenica. Nell’occasione era stata provocata la rottura di vasi, piante gettate a terra, secchi della spazzatura rovesciati. Le telecamere di sicurezza hanno ripreso i fatti e grazie alle immagini è stato possibile individuare l’autore del gesto, attraverso una rete di telecamere che ha permesso di ricostruirne il percorso e risalire alla sua identità. Questo è un episodio che conferma la bontà del progetto  che come Lega stiamo portando avanti a Terni sul tema della sicurezza. Fin dall’inizio della legislatura abbiamo lavorato per l’implementazione dei sistemi di videosorveglianza sia nel centro che nelle frazioni, mettendo a sistema anche le telecamere private e creando una nuova centrale operativa della Polizia Locale, dove 24 ore su 24 confluiscono le immagini provenienti da tutte le zone sensibili della città, che in caso di necessità vengono messe a disposizione nella piena collaborazione con Polizia e Forze dell’ordine. Continueremo a lavorare insieme all’assessore competente Giovanna Scarcia nella direzione di assicurare il controllo capillare del territorio. Alle chiacchiere di chi ci ha preceduto e dei loro nuovi alleati preferiamo i fatti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici in centro, la Lega: “Videosorveglianza fondamentale per garantire sicurezza”

TerniToday è in caricamento