rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Melasecche si dimette da consigliere regionale: resta assessore

L'atto ufficializzato nel pomeriggio dopo l'annuncio in mattinata, rimane l'incarico nella giunta Tesei come responsabile dei Lavori pubblici

Ufficializzate le dimissioni di Enrico Melasecche da consiligere regionale, l'ex esponente della Lega resterà assessore ai Lavori pubblici. Nuovo scenario politico a Perugia dopo la decisione di Melasecche di lasciare l'incarico di consigliere. "Rimarrò assessore fino alla fine del triennio, darò le dimissioni da consigliere regionale": aveva annunciato l'assessore Melasecche durante la trasmissione Nero su bianco su Umbria+. "In questi due anni ho svolto un lavoro enorme e la presidente mi ha pregato in tutti i modi di continuare questo lavoro per portare a termine una serie di cose che stanno bollendo in pentola" ha aggiunto riferendosi all'impegno nella Giunta regionale". L'atto è stato poi formalizzato nel pomeriggio di mercoledì. Nei giorni scorsi proprio il nome di Melasecche era rientrato in gioco per il ruolo di coordinatore provinciale della Lega a Terni, anche se le sue quotazioni non sono al momento in rialzo, con il partito che pare voler puntare su un nome diverso per sostituire Nico Nunzi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melasecche si dimette da consigliere regionale: resta assessore

TerniToday è in caricamento