Orsini mette nel mirino Cecconi: non servono parole ma politiche sociali attive

Neonato abbandonato, il consigliere Pd contro l’assessore ai servizi sociali: la droga non c’entra, analisi sociologiche non richieste e del tutto sganciate dalla realtà

Valdimiro Orsini

“La città non ha bisogno di parole ma di politiche sociali attive”. Così il consigliere comunale del Partito democratico, Valdimiro Orsini, mette nel mirino l’intervento dell’assessore Marco Celestino Cecconi in consiglio comunale relativamente alla vicenda del neonato abbandonato dalla madre nel parcheggio di un supermercato lo scorso primo agosto. “Esordio infelice, con analisi sociologiche non richieste e del tutto sganciate dalla realtà”, dice Orsini, sottolineando che “la vicenda del ritrovamento del cadavere di un neonato è triste e drammatica, ma non servono parole che dimostrano non conoscenza dei fatti e soprattutto delle realtà sociali. La madre coinvolta ha sicuramente molti problemi ma in questa vicenda l’abuso di sostanze non è elemento protagonista”, aggiunge il consigliere, riferendosi all’ipotesi avanzata dall’assessore Cecconi che dietro l’abbandono ci fossero problemi legati all’abuso di sostanze stupefacenti. “Non si capisce a che fine sia stato chiamato in causa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sarebbe più opportuno attivare analisi e interventi mirati, lavorando sulla prevenzione, sulle strutture a sostegno delle donne – conclude Orsini - affinché episodi del genere, che denotano fragilità, solitudine, emarginazione, non abbiano a ripetersi. La città non ha bisogno di parole ma di politiche sociali attive”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento