rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica

Terni, verso il nuovo Consiglio comunale: tutti i passaggi prima della nuova consiliatura a firma Stefano Bandecchi

Entro il 20 giugno prevista la prima assemblea a palazzo Spada. Attesa per conoscere la composizione della nuova giunta

Una nuova consiliatura in arrivo per il Comune di Terni. Al termine del ballottaggio il candidato di Alternativa popolare Stefano Bandecchi è riuscito a prevalere sul competitor Orlando Masselli, portacolori della coalizione di centrodestra. Una volta giunto in città ha ufficializzato il primo incarico da destinare a Riccardo Corridore che rivestirà l’importante ruolo di vicesindaco, di fatto ‘ereditandolo’ da Benedetta Salvati.

A tal proposito l’ufficio stampa del Comune di Terni ha fornito alcune preziose informazioni afferenti ai primi passaggi che caratterizzeranno la nuova consiliatura: “Nella giornata di mercoledì 31 maggio - salvo inconvenienti – l’Ufficio Elettorale Centrale presso il Tribunale dovrebbe procedere alla proclamazione del nuovo sindaco di Terni e dei consiglieri comunali. Seguirà quindi la notifica ufficiale e contestualmente la decadenza di tutti i precedenti organi”.

Gli step di natura tecnica: “Il nuovo sindaco Stefano Bandecchi, avrà dieci giorni di tempo per convocare il Consiglio comunale, che dovrà riunirsi entro dieci giorni dalla convocazione”. Pertanto entro il 20 giugno, o giù di lì, verrà convocata la prima assemblea comunale. “Nella prima seduta si procederà alla convalida degli eletti, al giuramento del sindaco, all’elezione della commissione comunale elettorale. Il primo cittadino potrà anche presentare gli assessori nominati che, nel nostro Comune, possono variare da un numero minimo di cinque a un massimo di nove”. Una giunta che, a stretto giro, verrà annunciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, verso il nuovo Consiglio comunale: tutti i passaggi prima della nuova consiliatura a firma Stefano Bandecchi

TerniToday è in caricamento