Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Opposizione in scivolata: “Il centrodestra non è più maggioranza. Terni città senza decoro, sicurezza e prospettive di sviluppo”

La nota di Movimento Cinque Stelle Partito Democratico, Senso Civico e Terni Immagina a seguito delle proiezioni di Youtrend e Agi pubblicate nei giorni scorsi

foto Giacomo Sirchia

“A Terni il centrodestra non è più maggioranza. Questo stando a quanto emerge, dalle proiezioni pubblicate in questi giorni”. L’opposizione incalza l’amministrazione comunale, a seguito della simulazione effettuata da Youtrend ed Agi ovvero: “Una stima ragionevole di come si distribuiscono al livello locale le variazioni nazionali”.

“Una situazione determinata – affermano i gruppi consiliari Movimento Cinque Stelle, Partito Democratico, Senso Civico e Terni Immagina - da un crollo di quasi 14 punti percentuali del partito della Lega. Una dispersione di voti che, a differenza di altre città, non riesce ad essere assorbita da Fratelli d’Italia. In sintesi possiamo affermare che quella del governo verde-nero a quanto pare è un'esperienza che sta deludendo i ternani. Al contrario Pd, M5S, Senso Civico, Terni Immagina, unitamente alle altre forze di centro-sinistra rappresentano la maggioranza qualificata dell’elettorato ternano, un dato che incoraggia il percorso unitario che come opposizioni stiamo portando avanti fin da inizio legislatura”. Ed ancora: “Un’unità volta a porre in essere un'alternativa progressista, ambientalista in grado di dare risposta a questioni complesse come quelle dello sviluppo economico sostenibile ed il rilancio dell’occupazione”.

Secondo i gruppi consiliari: “Terni nonostante le promesse delle destre è oggi una città senza decoro, senza prospettive di sviluppo, senza sicurezza, dove risse ed episodi di violenza sono all’ordine del giorno. La giunta Latini non è stata in grado di esprimere una classe dirigente e ad oggi si è limitata a portare avanti opere progettate nella passata legislatura, per la cui realizzazione serviva solo tempo e ordinaria amministrazione. Ovviamente – affermano dall’opposizione- siamo consapevoli che queste rilevazioni denotano solo una tendenza dell’elettorato, ma riteniamo importante cogliere questa notizia come stimolo all’apertura e all’ascolto, perché la creazione di un’alternativa credibile richiede l’attivazione delle migliori energie della città, confronto e capacità di superare gli steccati identitari per dare vita a un progetto comune. Un percorso – concludono nell’intervento - che nel nostro piccolo come forze di minoranza siamo orgogliosi di essere riusciti a concretizzare in un’ottica di servizio per chi vorrà contribuire a costruire la Terni di domani”.

QUI I DATI DELLA SIMULAZIONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opposizione in scivolata: “Il centrodestra non è più maggioranza. Terni città senza decoro, sicurezza e prospettive di sviluppo”

TerniToday è in caricamento