rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Politica

PalaTerni, il Pd: “Inaugurazione una foglia di fico che copre il vuoto dell’amministrazione”

Il segretario comunale Spinelli: “La riqualificazione urbana è un corredo di azioni volte a recuperare un patrimonio pubblico degradato, rendendo lo spazio pubblico fruibile e attrattivo”

“Per il sindaco Latini, l’inaugurazione di un centro commerciale praticamente adiacente al centro città è un evento epocale, un ‘passo avanti determinante’ che addirittura ‘entrerà nella storia della riqualificazione urbana’. Non parla del palazzetto dello sport (peraltro progettato non da questa amministrazione ma da quella precedente di centro sinistra), ma proprio del centro commerciale. Ne prendiamo atto, non senza stupore”. Così Pierluigi Spinelli, segretario comunale del Partito Democratico, prima della inaugurazione del PalaTerni prevista per giovedì pomeriggio. 

“Per citare solo alcune tra le opere recenti, pensiamo alla riqualificazione di Piazza della Pace, al percorso di trekking urbano e a quello nella tratta di Via Lungonera Savoia, al parco di Viale Trento e a quello di Campitello, a Viale della Rinascita e Piazza San Francesco, a Largo Frankl e così via, quelle sì, opere rilevanti che hanno contribuito a cambiare e migliorare il volto della città e la sua fruibilità. Pare sia prevista un’inaugurazione in pompa magna, con navette, ‘giochi di luce e suoni’, una gigantesca foglia di fico che tenterà, non riuscendovi, di coprire un vuoto enorme, il ruolo inesistente di questa amministrazione nei confronti delle crisi aperte – aziendali e del commercio – su cui non tocca palla, non si confronta, non si esprime e non si espone, nella speranza che l’antica tecnica di fingersi morti e aspettare che passi abbia la sua efficacia, nell’attesa della prossima tornata elettorale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PalaTerni, il Pd: “Inaugurazione una foglia di fico che copre il vuoto dell’amministrazione”

TerniToday è in caricamento