rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Il Pd dà il via ai congressi straordinari: “Confronto e proposta per rilanciare il territorio”

A Terni parte l’attività del Partito democratico con 17 circoli coinvolti e due unioni comunali che hanno rinnovato gli organismi: ecco i nomi

Si è chiusa nei giorni scorsi la stagione congressuale straordinaria dei dem della provincia di Terni. Sono 17 i circoli che hanno rinnovato i propri organismi, 2 le unioni comunali. 

“I congressi - sottolinea il segretario provinciale Fabrizio Bellini - rappresentano da sempre un momento centrale per la vita del Pd, uno spazio di dialogo e di confronto che ci consente non solo di rafforzare la nostra organizzazione ma soprattutto di rimettere al centro la riflessione sui temi e sui progetti per il territorio e per le persone”. E questo “è ancora più importante in realtà come Amelia, che dopo l’infelice esito dell’appuntamento con le amministrative, le dimissioni del segretario e una fase di commissariamento, si è rimessa in marcia con una nuova segretaria comunale, Lucilla Ciuchi, e Matteo Mandó e Terzo Rinaldi  al centro e a Porchiano. Un successo non scontato, che rimette insieme visione e progetto e rilancia una prospettiva nuova. Ma la soddisfazione è grande anche per il percorso unitario di Narni, dove il Pd si prepara al voto. E per due realtà come Attigliano e Porano, da tempo chiuse e ora impegnate in una nuova sfida per i dem e per il territorio. Non secondario è stato lo sforzo organizzativo “per cui ringrazio - ancora Bellini - i componenti della commissione provinciale che con rigore e determinazione sono stati impegnati nella gestione della macchina congressuale in ogni declinazione”. Oltre che quello politico, rispetto al quale il ringraziamento più importante va a “Daniele Lombardini e Gianni Giombolini, rispettivamente commissari a Amelia e a Montecastrilli, che si prepara al congresso nelle prossime settimane”. 

I segretari eletti sono: Antonella Rivelli ad Acquasparta, Lucilla Ciuchi ad Amelia, con Matteo Mandó al centro e Terzo Rinaldi a Porchiano, Martina Soldi ad Attigliano, Daniele Gentili ad Avigliano, Sandro Rotisciani a Baschi, Manuela Pasquino a Fabro, Eleonora Sofia Rossi a Guardea, Carlo Lulla a Lugnano in Teverina, Mauro Bracciantini a Montecchio, Fabio Svizzeretto al comunale di Narni con Michele Francioli, Francesca Agostini, Valentina Belloni, Massimiliano Corvi e Paolo Patassini rispettivamente a Narni centro, Ponte San Lorenzo, Scalo, San Liberato e Taizzano, Giuseppe Porcacchia a Penna in Teverina, Gino Rotella a Porano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd dà il via ai congressi straordinari: “Confronto e proposta per rilanciare il territorio”

TerniToday è in caricamento