rotate-mobile
Politica

Verso le elezioni, il Pd sceglie i nomi: ecco i “potenziali candidati”

Approvato un documento dalla segreteria provinciale in vista delle Politiche: ci sono De Rebotti, Paparelli, Proietti, Soldi e Spinelli

La segreteria provinciale di Terni del Partito democratico approva un documento con i potenziali candidati del territorio ternano in vista delle elezioni del 25 settembre. Della lista fanno parte Francesco De Rebotti, Fabio Paparelli, Maria Grazia Proietti, Martina Soldi e Pierluigi Spinelli. 

“Il momento che stiamo vivendo - spiega in una nota Fabrizio Bellini, segretario della federazione Pd di Terni - richiede un profondo senso di responsabilità, unità, coesione e impegno per arginare il rischio concreto di consegnare il Paese alla destra peggiore. Da qui ci siamo mossi per delineare un percorso che ci accompagni verso il voto, con il coinvolgimento di tutte le risorse e le competenze disponibili - dai circoli ai volontari, dagli iscritti ai simpatizzanti fino ai massimi dirigenti del nostro Partito - e che tenga conto, in particolar modo, di uno spiccato e allo stesso tempo necessario protagonismo del territorio della provincia di Terni nella selezione delle candidature in posizione eleggibile alle Elezioni Politiche 2022”.

“Per queste ragioni la Segreteria provinciale di Terni, allargata alla partecipazione dei Segretari Comunali di Terni, Narni, Orvieto e Amelia, ha approvato all’unanimità una “rosa” di nomi di potenziali candidati: Francesco De Rebotti, Fabio Paparelli, Maria Grazia Proietti, Martina Soldi e Pierluigi Spinelli. Profili che esprimono esperienze professionali e politiche diverse, che vivono in prima linea il territorio con dedizione, attenzione e sensibilità politica. A loro vanno l’incoraggiamento ed il sostegno dell’intera comunità democratica perché contribuiscano al bene comune e alla affermazione del centrosinistra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso le elezioni, il Pd sceglie i nomi: ecco i “potenziali candidati”

TerniToday è in caricamento