Mattatoio di Terni, Saltamartini: “Fondamentale averne uno proprio. Individuare la soluzione migliore a tutela del servizio”

L’intervento dell’onorevole della Lega: “Sono sicura, anche supportata dall’azione dei nostri consiglieri comunali, che l’obiettivo è a portata di mano"

foto di repertorio

Un ulteriore step per la realizzazione del grande cantiere del PalaTerni. Come da cronoprogramma è stata consegnata l’area del mattatoio per poi procedere con la successiva demolizione. Permane altresì la problematica relativa alla nuova collocazione. La zona di riferimento è stata individuata in strada di Tavernolo. Al momento però non sono stati annunciati passi significativi per la realizzazione.

Saltamartini: “Serve uno sforzo comune”

"La Lega ritiene fondamentale che Terni continui ad avere un proprio mattatoio e ci auguriamo che in un reciproco confronto tra Comune e realtà imprenditoriali del settore, si possa individuare la soluzione
migliore a tutela di un servizio importante su un territorio come questo” afferma l’onorevole della Lega e referente per la provincia di Terni. "Questa città non può non avere il suo mattatoio. Serve uno sforzo comune in questa direzione a tutela di un servizio utile per molti operatori e anche per la città”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Mi auguro che le realtà imprenditoriali – sottolinea Barbara Saltamartini - cosi come le associazioni di categoria coinvolte, possano individuare di concerto con l'amministrazione comunale, il percorso migliore per evitare che Terni perda un pezzo importante di una filiera produttiva dell'agroalimentare, in particolare quella della macellazione che può contribuire a rilanciare questa città è a favorire percorsi di nuova occupazione. Oggi più che mai, nell’opera importante di rinascita di Terni messa in campo dalla giunta Latini, non dobbiamo perdere l’occasione di promuovere ogni utile iniziativa che possa contribuire a ridare a questo territorio opportunità che la sinistra gli ha negato. Sono sicura, anche supportata dall’azione dei nostri consiglieri comunali, che l’obiettivo è a portata di mano. Non lasciamocelo sfuggire” conclude nel suo intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Coraggio e senso di appartenenza, due giovani aprono una nuova attività. Primissima volta a Terni: “Grande orgoglio”

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Referendum, un plebiscito per il “sì”: i risultati definitivi comune per comune

  • Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento