rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Politica

Comune di Terni, seduta straordinaria del Consiglio: “Piano industriale di ASM e delle strategie aziendali in materia di rifiuti”

La convocazione è stata richiesta dai gruppi consigliari di opposizione M5s, Pd, Senso Civico e Terni Immagina

Una seduta di Consiglio comunale per discutere del piano industriale di ASM e delle strategie aziendali in materia di rifiuti. Mercoledì 15 febbraio si terrà la seduta straordinaria, a seguito della richiesta effettuata
dai gruppi consigliari di opposizione M5s, Pd, Senso Civico e Terni Immagina. 

Nella nota, presentata lo scorso 25 gennaio, i consiglieri chiedono di conoscere i dettagli del nuovo piano industriale, anche alla luce della nuova configurazione societaria scaturita dall'individuazione del nuovo socio provato di Asm: "Importante capire – è scritto nella richiesta - quali saranno gli investimenti e in che maniera verranno sostenuti. Ci riferiamo ad esempio alla gestione e potenziamento del recupero dei rifiuti e il loro reinserimento nel sistema delle materie produttive. C'è da capire il progetto riguardo il termovalorizzatore già presente a Maratta, se l'azienda intende procedere verso la dismissione in accordo con una reale politica di recupero dei materiali oppure vuole spingere per la chiusura del ciclo dei rifiuti tramite lo stesso inceneritore. C'è da chiarire le intenzioni riguardo alla diretta controllata Umbria Energy e la sua valorizzazione e molto altro ancora".

Al punto due dell’ordine del giorno il “Riconoscimento debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 del D.Lgs 267/2000 a seguito sentenza del T.A.R. UMBRIA n. 479/22 - Reg.Ric. n. 68/2022 – Adozione (prot. n. 17177 del 30.01.2023)”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, seduta straordinaria del Consiglio: “Piano industriale di ASM e delle strategie aziendali in materia di rifiuti”

TerniToday è in caricamento